Inserisci la tua Email per ricevere le notizie sulle uscite organizzate dal gruppo canoe foligno

lunedì 12 marzo 2012

week end 10 e11 marzo

Io posto, perchè finchè qalcuno non scopre e ci fornisce una soluzione per permettere a tutti di scrivere un post, scrivo due cazzate, il mio punto di vista sul fine settimana di canoa, anche per dare la possibilità a tutti di scrivere quello che gli pare almeno sotto forma di commento.... + commenti,+ il blog ha senso di esistere.

Sabato il gruppo si divide.... diciamo per semplificare che è stato a causa delle diverse vedute sugli orari di sveglia (chi ci conosce lo sa :) ). H 9.00, chi raccoglie l'invito :Marmore discesa + prove pratiche di sicurezza? DRIIINN -Pronto?- ..... -ehhh io devo zappa' l'orto-....... - pronto? tu-tu-tu-tu-tu-tu-tu(nunmerompeerca')...... -pronto?- ho mal di testa- pronto???......pronto???? ... Caro Pecoraio, io e te appassionatamente ... discesa a Marmore, e alla faccia della sicurezza!!!
Si va, inizio un po' nervoso e affannato sulla prima rapida, qualche bestemmia per scaricare la tensione e subito ritroviamo un po' di sicurezza. I tre salti oggi restano al loro posto, tanto stanno lì. Trasbordo diretto. Senza pensarci. Discesa di nemmeno un'oretta con particolare riguardo alla tecnica, nel tentativo di imitare Mario Adolini e compagnia che ci precedono.....mmhhhh.... mi sa che per vincere la gara a marmore dovremo aspettare il prossimo anno, quest'anno gliela lasciamo a loro, che senno' ci restano male. -solo una piccola precisazione: è vero che i tre salti sono la ciliegina sulla torta, e che se non ti lecchi le dita godi solo a metà; ma anche fare tutto il resto del fiume merita largamente una bella bevuta allo sbarco- BIRRA E GASSOSA GRAZIE!!!

---- Qui lascio lo spazio alla sezione del gruppocanoe chiamata "stamattinadevozappetta' ", la quale dopo aver zappettato tutta la mattinata si è comunque recata alle gole di Frasassi per scendere il Sentino. Bella grinta!!! Grazie per il racconto che scriverete!!!!-----

Domenica: con solo mezz'ora + IVA di ritardo, consci che i gli amici marchigiani ormai ci conoscono bene e ci danno dei falsi appuntamenti anticipati, ci troviamo al bar dello sbarco. h 11:15 Abbadia di Naro. CANDIGLIANO.... che oggi non ha i livelli epici di solo sette giorni fa', livello stimato 0.75, che però, come mi riprometto di ricordarmi ogni volta che finisce la discesa, "il Candigliano col livellino schiaffeggia dove più e dove meno".
Meno schiaffi sulla prima parte, comunque il cavatappi lascia sempre un bel sorriso. L'imbutone centrale è molto clemente, perdona sia a destra che a sinistra.... però almeno non arrivarci già incadelato, sennò l'eskimo è assicurato.
Più schiaffoni nettamente se scegli la linea principale dell'imbutino delle golette (il secondo dei tre passaggi consecutivi delle golette) che da oggi proporrei di chiamare, per comodità, il "passaggio della pausa caffè"; si, perchè oggi un rastamanno, subito dopo aver fatto il saltino vicino al controroccia in questione, è sceso un attimo al piano inferiore dove evidentemente ha trovato una macchinetta automatica per il caffè; senza avvisare nessuno ha inserito una moneta di 50 €cents, ha scelto uno zuccheramento medio, ha estratto il prodotto, e lo ha sorseggiato poco per volta perchè evidentemente scottava; dopodichè magicamente riappare la sua canoa, 1 eskimo e magicamente riappare anche il rastamanno dentro alla sua canoa purtroppo piena d'acqua. Tutti quanti riprendiamo colore perchè mentre lui se la spassava lì sotto, tutti noi eravamo già bianchi e ci chiedevamo "Ma do' c...o sta?"..... Tutti tranne il Brems, che' solo un minuto prima aveva anch'egli usufruito della stessa macchinetta automatica; però aveva scelto un CapCiock.
Ottima discesa anche oggi.
Sabato prossimo, se non dovesse esserci acqua, troviamoci una buona scusa per andare comunque nella valle: h 16:30 pennette al sugo al bar dello sbarco.

Vabbè dai, è tardi, e nonostante mi senta stranamente ancora molto attivo, vista la giornata trascorsa, mi devo imporre una dormita, che' domani si lavora. Poi ho già scritto abbastanza cazzate.
Buonanotte!!!!!

P.S. Alcune delle cose appena raccontate sono inventate .... indovinate quali!!!

4 commenti:

marcello ha detto...

Dimenticavo!
Sarà gradita anche una recensione da parte della sezione del gruppocanoe "annamosulvaraafassedurisate!", la quale si è recata sul Vara per tenere alto il nome dei canoisti e gommonauti del fiume Corno!!!!

ciao

Anonimo ha detto...

Della serie..."se non so matti, non ce li vogliamo.." :-)
ciao da Mattia

GRUPPO CANOE FOLIGNO ha detto...

Bene bene allora abbaimo commenti....... comunque per gli amici ..... sabato sono tutti invitati a farsi quattro azi meglio tre salti a marmore. appuntamento alle 10:30 allo sbarco. mi raccomando venite tutti numerosi e prima di parlare vi vogliamo tutti ai tre salti.

Ciao a tutti a preto

Armando ha detto...

..eh, i tre salti di Marmore, se non c’è il vecchio con badante che li apre, magari a testa in giù, non si fanno...
per quanto riguarda le storie inventate non sono certo quelle relative ai caffè del secondo imbutino; confermo che è ottimo ed anche io ogni tanto ce lo prendo, anche se la mia Pure Prijon non mi dà il tempo di sorseggiarlo, ma mi costringe ad ingurgitarlo in un attimo, perchè ha fretta di riportarmi a piano terra, pardon, acqua.
Se poi il caffè non piace, ma si preferisce il pollo e non rovinarsi il trucco degli occhi, basta tagliare il passaggio da sin. a dx; ora poi sappiamo anche bene tutti come segnalarlo, dopo la sessione “segnali sicurezza in fiume”.